A.s. 2021/2022

Digital Literacy in 6 Steps

A.s. 2019/2020

Progetto ERASMUS+ "Digital Literacy in 6 Steps - Staff training

"Let's make school our second home" Azione Chiave 2: PARTENARIATI STRATEGICI–Settore Istruzione Scolastica Codice progetto: 2018-1-RO01-KA229-049610_1

  • Bando di selezione docenti
  • “Let’s Make School Our Second Home!” presso il liceo di Eskisehir in Turchia
    Il progetto Erasmus+ “Let’s Make School Our Second Home!” sulle buone pratiche in ambito educativo è alla sua terza mobilità. I docenti Rosanna La Padula, Teresa Montagna e Antonio Fittipaldi incontrano a Eskisehir (Turchia) i partner turchi, romeni e greci.

"It's our world: take care of it " Azione Chiave 2: PARTENARIATI STRATEGICI–Settore Istruzione Scolastica Codice progetto: 2019-1-CZ01-KA229-061106_3

  • Bando di selezione docenti
  • I docenti Maria Falcone e Ciro Battifarano sono a Pilsen nella Repubblica Ceca, a relazionare sul valore dell’acqua quale risorsa fondamentale per la vita sul nostro Pianeta, nell’ambito del progetto Erasmus+ “It’s Our World: Take Care of It”. Gli altri partner sono istituti scolastici di Poznan (Polonia) e Fernan-Nunez (Spagna)

A.s. 2018/2019

"Let's make school our second home"a Tursi (Italia) dal 06 al 10 maggio 2018

“Let’s make school our second home” a Alexandria (Romania) dal 18 al 24 novembre 2018

Progetto Erasmus Plus KA1 "WE CAN" a Brilon in Germania dal 06 al 17 febbraio 2018

Progetto Erasmus Plus KA1 "WE CAN" a Bad Laer in Germania dal 15 al 23 ottobre 2017

A.s. 2017/2018

Al progetto comunitario hanno partecipato tre docenti dell’ITSET Manlio Capitolo, Prof.ssa Filomena Vinciguerra, Prof.ssa, Maria Rosaria Macagnino e Prof. Ciro Battifarano. Gli altri partner partecipanti sono stati Grecia, Bulgaria, Portogallo, Cecoslovacchia, Germania. Obiettivo del progetto che si è svolto nell’ambito del programma Erasmus+ è stato quello di sviluppare la conoscenza e la comprensione delle cause e delle conseguenze del bullismo e della violenza interpersonale. Le attività hanno fornito ai partecipanti gli strumenti per imparare le buone pratiche dei progetti di inclusione sociale svolti nell’ambito di Erasmus+. I docenti hanno acquisito nuovi strumenti e metodi, nonché approcci innovativi validi per sensibilizzare i giovani contro il bullismo e la violenza e per trovare soluzioni, attraverso la consapevolezza, la conoscenza e l’azione. Altro obiettivo del programma quello di avviare nuovi progetti per la cooperazione trasnazionale con scuole famiglie e organizzazioni giovanili. Ma questa è stata solo la prima tappa di Erasmus+ in Germania. La collaborazione dei docenti al progetto continua online per la creazione di un Toolkit di metodi di apprendimento non formale che possono essere utilizzati come guida da giovani, insegnanti e formatori. Il nuovo toolkit sarà anche la guida per lo scambio di giovani che si terrà dal 11 al 21 febbraio 2018 a Tecklenburg, in Germania.

A.s. 2016/2017

Progetto Erasmus Plus KA1 Youth Exchange 'EUROPE WHITHOUT BORDERS' ad Agros (Cipro) dal 09 al 19 giugno 2017

Dal 09 al 19 giugno 2017, 4 alunni: Giuseppe Battafarano, Milena Favale, Mariaida Viviano, Francesca La Torraca ed 1 group leader prof. Francesco Malvasi dell’ITSET “Capitolo” partecipano al progetto Erasmus Plus KA1 Youth Exchange ‘EUROPE WHITHOUT BORDERS’. All’incontro che si tiene ad Agros, Cipro, prendono parte rappresentanti di 10 nazioni dell’Unione Europea: Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Polonia, Romania, Lituania, Bulgaria, Cipro ed Italia. Il meeting, in lingua inglese, tratta il tema delle discriminazioni, dei pregiudizi e degli stereotipi culturali che sono alla base dell’ esclusione sociale degli immigrati e delle minoranze etniche, secondo le metodologie di intercultural non-formal learning.

Ultimo aggiornamento: 28/06/2022, ore 10:25